Con il decreto ministeriale 598 del 20 dicembre del 2017, il ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo prevede un credito d’imposta del 65% per sostenere gli investimenti in efficienza energetica e ristrutturazione edilizia di alberghi e agriturismi. Tra gli interventi ammessi ci sono l’installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e di schermature solari esterne mobili, la coibentazione degli immobili e l’installazione di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria. Sono ammesse le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2018. Il beneficiario non può cedere a terzi e non può destinare a finalità estranee all’esercizio di impresa i beni oggetto degli investimenti prima dell’ottavo periodo d’imposta successivo.

Per maggiori informazioni: http://www.turismo.beniculturali.it/wp-content/uploads/2017/05/D.I.-MIBACT-MEF-MISE-MIT-REP.-598.pdf